Tag

,

Tomaso Montanari ha dedicato su La Repubblica di Firenze di oggi un articolo alla riscoperta di un bel Cristo morto in terracotta di Francesco di Giorgio Martini.
La statua giaceva ignorata in una cappella della Basilica dei Servi di Siena, fino a che un giovane studioso, Gianluca Amato, l’ha notata e studiata, individuandone l’autore.

T. Montanari, La lezione di quel Cristo capolavoro ritrovato

Il "Cristo morto" della Basilica dei Servi di Siena (foto via Repubblica)

Il “Cristo morto” della Basilica dei Servi di Siena (foto via Repubblica)

Annunci